Budapest: tram, metrò, treni, scenica città sul Danubio – Budapest Video



published: 2018-03-11 09:49:01

Aprile 2017.
Parte prima.
Volo Ryanair Bergamo – Budapest, bus 200E fino al capolinea di Kobanya Kispest della linea M3 del metrò (convogli di costruzione Metro Vagon Mash) e discesa alla bella stazione ottocentesca di Nyugati Palyaudvar: l’ hotel City Hotel Ring a due passi, la nostra base. Panoramico Tram linea 2 sulla sponda sinistra, la sponda di Pest della Duna (il bel Danubio blu …). Cena con musica al Dunacorso, in Vigado Ter , davanti ai binari del tram, il Castello di Buda di fronte, sull’ altra sponda. Sulla ringhiera del tram, in primo piano, Sissi, la statua della principessina, Kiskiralylany, quasi un folletto. Quattro passi, la ruota panoramica, la basilica di S. Stefano, Szent Istvan (con vicino simpatica statua di paffuto, bonario poliziotto). Col tram 2 (‘Villamos’ il tram in Ungheria), passando dal grande e neogotico Parlamento, Orsaghaz, scendo al capolinea all’ imbocco del ponte Elisabetta, Margit Hid. Transiti dei lunghi tram Siemens Combino plus sul ponte, linee 4 e 6. Vado sulla sponda di Buda (al centro del fiume c’è l’ isola Margherita) e prendo la linea Viola H5, treni suburbani Hév e convogli sempre dell’ Est, di costruzione Lew anni ’70 e scendo ad Aquincum, fondata dai Romani, con le sue rovine. Torno con l’ H5 e scendo al capolinea di Batthyani Ter col Parlamento di fronte sull’ altra sponda, quella di Pest. Transitano tram articolati linee 19 e 41 (Ciuklos). Con la linea metrò Rossa M2, convogli moderni Alstom Metropolis AM5, vado alla stazione di Deli Palyaudvar, la stazione Sud. In mostra due vecchie loco elettriche: MAV Leo VF 10 e 11, ex V 42. Arrivi e partenze di Flirt AZ 1 serie 415 costruzione Stadler, varie livree. Manovra loco elettrica V 46 classe 460, cabina centrale e due avancorpi, costruzione Ganz. Varie e per me belle le loco serie 431 primi anni ’60 della Ganz, dal tipico aspetti di ‘scatole’, un cavallo di battaglie delle MAV, le ferrovie ungheresi. A fianco e davanti la stazione, incessanti transiti di tram di varie linee, tram Tatra T5 ed i nuovissimi Urbos della spagnola CAF. Nel piazzale, una carrozza ex Orient Express, voiture VR 1994, adattata a ristorante fisso. Con metrò rosso M2 vado alla grande piazza Szell Kalmann Ter, interscambio fra i più trafficati della città. A bordo tram linea 4 passo li Danubio e scendo davanti al … Tenente Colombo, statua di Peter Falk col suo bassotto. Col tram 2 lungo il Danubio, sfilando il ponte delle Catene con vista della vecchia funicolare del 1870, Budavari Sciklo, che porta al Castello, scendo alla … statue della ragazza col cane. Tanti i simpatici bronzi sparsi per la città. Colazione al monumentale Café Gerbeaud e poi prendo lo storico metrò linea 1, M1 Foldalatti Vasut, inaugurato nel 1896, splendide stazioni in legno, piastrelle e ferro. Una A/R a Oktogon. A piedi poi, per Vaci Utca, frequentata via di negozi e locali, vado allo storico Mercato Coperto, Nagycsarnok, anno 1897 stile neogotico. Pranzo all’ interno, al Fakanal Etterem, sempre con musica dal vivo. Accanto al mercato, il ponte della Libertà, Szabadsag Hid, anno 1896, con tanti tram che vi transitano. Filobus Ikaros della Ganz. Tram 2 e poi tram 6 sul Grande Corso, Nagykorut, e vado in via Prater dove, al n. 11, ci sono i … Ragazzi della via Pal, ‘A Pal utcai fiuk’, 5 statue in bronzo che rappresentano la scena iniziale del celebre libro di Ferenc Molnar. Poi … continua!

Watch the original Budapest Video here

Some local news is curated - Original might have been posted at a different date/ time! Click the source link for details.

5 Comments - Write a Comment

  1. bellissimo video bella la città di Budapest ma con i treni meglio qui che girano ancora quelli di 40 50 anni fa che in italia con tutti treni moderni

    Reply
  2. Ti segnalo un caro amico italo ungherese tranviere a Budapest – la prossima volta contattalo che ti fa volentieri da cicerone. https://www.facebook.com/peter.p.magyar.52

    Reply
  3. Bellissimo video come sempre. Mi permetto di inserire una breve tabella di conversione tra fiorino ungherese ed euro, per farsi un idea dei prezzi dei mercati in video (cambio all'8 marzo 2018)
    200 – 0.64
    500 – 1.61
    1000 – 3.21
    2000 – 6.42
    5000 – 16.06
    10,000 – 32.12

    Reply
  4. Devo andarci prima o poi!!!😀😀😀

    Reply

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.